I Vini Pregiati

LA PUNTA DI DIAMANTE NELLA PRODUZIONE VINI RICERCATI DE LA FIAMMENGA

La zona del Monferrato Astigiano è l'area territoriale più prestigiosa del Piemonte legata alla tradizione vitivinicola.

Il commercio del vino e la vita dei produttori locali ha ruotato per anni attorno ai vitigni autoctoni con le loro varietà di uve tradizionali, considerate talmente preziose da diventare Patrimonio dell'Umanità sotto la tutela dell'Unesco.

Negli ultimi decenni, però, alcuni viticoltori hanno cominciato a coltivare, assieme alle varietà autoctone, anche i vigneti così detti "internazionali". Per fortuna le condizioni climatiche del Piemonte e la passione dei viticoltori ha permesso lo sviluppo di queste nuove uve ricercate, con le quali, oggi, si sono raggiunte eccellenze a livello mondiale.

Il personale intraprendente de La Fiammenga fa parte di questi produttori vitivinicolicoli innovativi, tanto che nella propria produzione vini ha introdotto alcune varietà di vitigni pregiati internazionali, fra cui: il Cabenet Sauvignon, lo Chardonnay, il Pinot Nero e il Merlot.

botti

I VINI PREGIATI FIRMATI LA FIAMMENGA

A partire dall'Ottocento in Italia è diventato abituale e comune impiantare vitigni pregiati internazionali nei campi coltivati a vigneto.

I vitigni pregiati più diffusi in Piemonte sono di origine francese per la vicinanza di confini e coinvolgono praticamente tutte le zone della regione, anche se con piccole differenze da territorio a territorio.

Nella tenuta La Fiammenga i vitigni che danno vita ai vini pregiati ricercati si trovano in una collocazione distaccata rispetto a quelli autoctoni che occupano quasi tutto lo spazio attorno all'azienda. In questo modo la produzione rimane differenziata in tutte le sue fasi, dalla vendemmia alla lavorazione del vino, così come i controlli e i trattamenti che vengono settorializzati e studiati a seconda della varietà di uva.

cantina

I vini pregiati di produzione de La Fiammenga provengono dai vitigni:

  • Sauvignon Blanc: questo vitigno è una delle due varietà ad uva bianca della produzione. Il Sauvignon è di origine francese e fa parte della categoria dei vitigni ricercati. Il vino de La Fiammenga che nasce dalle uve Sauvignon, il Girocolle, é di colore giallo paglierino, limpido con qualche riflesso verdastro e ricco di componenti aromatiche. Il sapore è fresco, avvolgente e persistente e si abbina alla perfezione con carni di pesce e verdure grigliate.

  • Barbera: dalle uve del vitigno autoctono Barbera, l'equipe de La Fiammenga ha generato un vino rosso pregiato da colore rubino e dal profumo fruttato e speziato. Il Paion è un Barbera d'Asti Superiore di notevole qualità ed eleganza, entrato nella categoria D.o.c.g. per le sue caratteristiche organolettiche pregiate. Dal sapore deciso e persistente, il Paion è un vino da servire per accompagnare piatti ricchi, come selvaggina e formaggi stagionati.

  • Freisa: dalle uve autoctone Freisa La Fiammenga ha elaborato un vino pregiato intenso e fruttato, il Freisa d'Asti Superiore, ideale per accompagnare antipasti di verdure, salumi, minestre risotti e carni rosse.

vigneti

I vini pregiati piemontesi di produzione La Fiammenga:

  • PAION Barbera D'asti D.o.c.g. superiore
  • Freisa D'asti D.o.c. Superiore
  • GIROCOLLE Monferrato D.o.c. Bianco

©2015 Società Azienda Agricola La Fiammenga S.r.l. | P.IVA 08213730966 | Privacy Policy | Agenzia Web